TTL La Stampa: Nicola Ravera Rafele, tra i vigneti di Francia l’ex terrorista scrive polar

sensolotta

Un giornalista precario si mette sulle tracce dei genitori, la storia di una generazione che ha ripudiato la normalità Che cos’è un romanzo borghese? Magari la sua scrittura, così felpata, un vascello che non vacilla, una sonda à point che implacabilmente giunge a questo o a quel cuore di tenebra, disinnescandolo, sezionandolo, affidandolo alla cassaforte […]


Panorama.it: ‘Leda. Che solo amore e luce ha per confine’

colaone-satta-desantis-leda-00-1030x615

“Leda. Che solo amore e luce ha per confine” è un romanzo a fumetti pubblicato da Coconino Press, disegnato da Sara Colaone, scritto da Francesco Satta e sceneggiato da Luca de Santis, basato sulla vita di Leda Rafanelli, scrittrice, editrice e attivista vissuta tra fine Ottocento e Novecento. Operaia in tipografia durante l’adolescenza, Leda sviluppò presto […]


Gaypost.it: Si può vivere e rimanere giovani? Guy, il ragazzo che non ricordava niente

FRONTALE COVER IL NOSTRO CARO RAGAZZO

Credeva che nel sesso tutto dovesse essere lento per non spaventare gli spiriti animali E. White, Il nostro caro ragazzo «Vivere e rimanere giovani» canta Rachele Bastreghi in “L’amore e la violenza”, ultimo disco (2017) dei Baustelle. Due frasi brevissime e, al centro, una contraddizione, un’affermazione insostenibile, un’utopia: come si fa a vivere, rimanendo giovani? […]


Internazionale: Jirō Taniguchi, un maestro al di là del tempo e dello spazio

134256-hd

Francesco Boille ricorda la figura di Jirō Taniguchi rievocando le sue opere più importanti sulle pagine di Internazionale. Sabato 11 febbraio 2017 è scomparso un autore di svolta del fumetto giapponese e del fumetto tout-court. Jirō Taniguchi, morto a 69 anni, era un maestro nella trasmissione della contemplazione estatica, del suo valore come strumento di conoscenza […]


Viaggio nello Scriptorium: Storie intime, delicate e silenziose. GIPI in mostra a Bruxelles

gipi (2)

A Gianni Pacinotti aka Gipi è stata dedicata una mostra al Musée de la bandé dessinnée di Bruxelles che rimarrà aperta al pubblico dal 14 febbraio al 3 settembre 2017. L’esposizione prende il nome di Gipi, ou la force de l’émotion. Gipi non è di certo un nome nuovo all’interno dell’orizzonte italiano e vanta alle […]


Viaggio nello Scriptorium: Un inferno grottesco, silenzioso, pastello. “Beverly” di Nick Drnaso

beverly-42-46-4web

Già Pirandello nei Sei personaggi in cerca d’autore scriveva: Abbiamo tutti dentro un mondo di cose; ciascuno il suo mondo di cose! E come possiamo intenderci, signore, se nelle parole ch’io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre chi le ascolta, inevitabilmente le assume col senso e […]


Altrianimail.it: Su «Primo amore e altri affanni» di Harold Brodkey

primo-amore

Un Proust americano, senza rivali da quando è morto Faulkner. Il più famoso scrittore non pubblicato d’America. Sono due definizioni, probabilmente le più note, riferite a Harold Brodkey. Molto impegnativa la prima, soprattutto se si considera che viene dalla penna di un altro Harold, Bloom – uno che non è solito lasciarsi andare a eccessivi […]


A Rivista Anarchica: Tra Spagna e Svizzera/ Una madre, una figlia, la verità

Verdad_copertina-web-OK

L’amico anarchico e bravo critico fumettistico Boris Battaglia dice sempre che i fumetti non si leggono: si guardano. Penso proprio abbia ragione. E la recentissima graphic novel di Lorena Canottiere, Verdad (Coconino press, Bologna, 2016, pp. 160, € 19,00) lo conferma appieno: senza una certa disposizione dell’occhio – una pazienza, persino una devozione – gran […]


Quotidiano.net: Leda, l’anarchica musulmana che amò Mussolini

leda-cover-web

Attivista anarchica di fede musulmana, ma anche proto-femminista, Leda Rafanelli ha attraversato il Novecento italiano vivendo molte vite. Un graphic novel pubblicato da Coconino-Fandango riscopre un personaggio storico originale e ormai dimenticato Anarchica, musulmana, proto-femminista. Tre caratteristiche in palese contraddizione l’una con le altre. Non è facile cogliere l’essenza di Leda Rafanelli, scrittrice e attivista politica che ha […]