Dentro la grigia vita di un’ investigatrice privata

Pioggia, pub, birre e sigarette e pochi soldi.

 

“Nel caso di Maggy Garrison i colori sono il centro di tutto, il principale strumento narrativo. Perché Lewis Trondheim e Stéphane Oiry, ambientano le disavventure di Maggy, in una Londra che pare sempre sospesa, come un attimo prima o un attimo dopo la pioggia quando la luce rende tutto un po’ irreale”

 

La recensione completa a cura di Stefano Feltri su Il Fatto Quotidiano del 20/09/2017



Titolo: Maggy Garrison
Autore: Lewis Trondheim, Stéphane Oiry
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 152, colore, formato 21,5 x 29 cm
ISBN: 9788876183393