Portella della Ginestra, un sottile filo nero

16.00

Il 1 maggio del 1947, quella che doveva essere una festa diventò una strage.

Al mattino c’erano contadini, donne, anziani e bambini pronti a festeggiare la ritrovata libertà e, soprattutto, una vittoria elettorale. Tutti a chiedere diritti e protestare contro il latifondismo.

A distanza di quasi settant’anni, sulla strage di Portella della Ginestra c’è una Verità di Stato che non convince del tutto, anzi. Le Verità che circondano questa strage raccontano una storia di Mafia e di Stato che, a oggi, ha condannato solo degli esecutori successivamente morti in circostanze poco chiare.

Ma nessun mandante è stato condannato.
O, anche solo, identificato.

Disponibile

COD: 9788899016494 Categoria:

Descrizione

Titolo: Portella della Ginestra, un sottile filo nero
Autori: Luca Amerio, Luca Baino e Susanna Mariani
Caratteristiche: Brossurato, 144 pg. b/n
ISBN: 9788899016494