Appunti per una storia di guerra (nuova edizione)

19.00

“La guerra era arrivata da noi il diciotto gennaio. Certo, c’erano altre guerre in giro ma noi non ci avevamo niente a che fare. Erano guerre di negri. Guerre di arabi. Guerre di slavi… La nostra guerra era iniziata il diciotto gennaio e in pochi giorni tutto era cambiato”.

 

Il libro che ha lanciato Gipi tra i grandi nomi della scena internazionale del fumetto, con il riconoscimento del Prix du Meilleur Album al Festival di Angoulême 2006, torna undici anni dopo in un’edizione completamente rinnovata. Le tavole sono state stampate in quadricromia per permettere la più esatta riproduzione dei disegni originali e il volume è arricchito da bozzetti, disegni inediti, appunti di lavorazione e una postfazione di Gipi che svelano per la prima volta il backstage di una delle storie più amate dell’autore.

 C’è una guerra sullo sfondo, ed è arrivata all’improvviso… Questa è la storia di tre ragazzi di 17 anni, sulla linea di confine tra l’adolescenza e la maturità. Christian, Stefano (detto ‘Il Killerino’) e Giuliano, che vivono ai margini di un mondo in conflitto, sono legati da una profonda amicizia nonostante le differenze sociali. Nello scenario di una provincia italiana, cercano di sfuggire a scontri e cecchini e di sopravvivere come possono tra le macerie di un paese devastato dai bombardamenti. Un giorno però incontrano Felix, un miliziano senza scrupoli che li coinvolge in attività criminali. La loro vita verrà completamente stravolta, e ciascuno di loro sarà posto di fronte a una scelta.

Nella cornice di una guerra futura, più evocata che descritta, Gipi ambienta uno splendido, commovente romanzo di formazione che tocca i temi profondi a lui più cari: l’adolescenza e la crescita, l’amicizia con i suoi slanci e i suoi tradimenti, il mistero che sta nel cuore di ognuno di noi.

 

“Tre giovani vite si incontrano e si scontrano. Una storia di guerra e di amicizia, semplice e magnetica, intensa e crudele”.
Exibart

 

 “Nei libri di Gipi c’è l’idea, che sta alla base dei più bei romanzi disegnati, che tutte le nostre vite rimangano poi sempre attaccate e aggrovigliate a quando avevamo dieci, quindici, vent’anni: sia che li ricordiamo con nostalgia o con raccapriccio, viene tutto da lì”.
Luca Sofri, Il Post

 

Disponibile

COD: 9788876183737 Categorie: , , , ,

Descrizione

Autore: Gipi
Titolo: Appunti per una storia di guerra
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 144, a colori, formato 21,5 x 29 cm
ISBN: 9788876183737