In offerta!

Market Day

17.0012.75

L’artigiano Mendleman, i suoi tappeti fatti a mano, il suo villaggio ebraico.
Un piccolo mondo al crepuscolo, mentre tutto intorno il mondo sta cambiando.

Una storia dai toni sommessi, lirici e commoventi, che riecheggia le atmosfere dei racconti di Isaac B. Singer e dei graphic novel di Will Eisner.

È giorno di mercato: Mendleman, artigiano tessitore che crea a mano con grande cura i suoi tappeti, si appresta a partire per il vicino villaggio col carretto trainato da un asino. Ma molti pensieri lo opprimono. La moglie Rachel è incinta all’ottavo mese, presto l’arrivo di un figlio cambierà le loro vite e lui dovrà lavorare di più per mantenere la famiglia. Inoltre gli affari vanno male. I negozi non vogliono più i suoi manufatti e preferiscono comprare tappeti di fabbrica prodotti a buon mercato…

In un’atmosfera suggestiva, James Sturm mette in scena il ritratto di un uomo e di tutto un mondo che sta per svanire, all’inizio del ’900, stritolato dalla Rivoluzione industriale. L’autore fa rivivere uno shtetl, il tipico villaggio ebraico dell’Est Europa ai primi del Ventesimo secolo, e ne fa il teatro della vicenda di Mendleman, “uomo qualunque” che deve affrontare lo spettro del fallimento.

“Lo splendido racconto e le immagini delicate di questo libro riescono a suscitare di volta in volta nel lettore meraviglia e tristezza. Sturm esplora eventi storici del passato e ce li fa sentire vicini”.

The New York Times

“Sturm indaga e si immerge nella sua cultura ebraica per creare un racconto toccante, descrivendo la crudele condizione di un’umanità che non dà spazio a onestà e fratellanza. Una narrazione dalla profondità quasi kafkiana”.

Lo Spazio Bianco

Disponibile

Descrizione

Autore: James Sturm
Titolo: Market Day
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 96, a colori, formato 17 x 24 cm
ISBN: 9788876183416

Ti potrebbe interessare…