Ama il tuo sogno – Nuova Edizione

15.00

Torna in libreria in una nuova edizione ampliata e in un nuovo formato la storia di Yvan Sagnet, insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, conferita motu proprio dal Presidente Sergio Mattarella, giovedì 2 febbraio 2017.

 

 

“La vita del primo leader nero italiano è, oggi, seriamente in pericolo. Quello che sento di poter fare con queste righe è non lasciarlo solo. Senza il suo impegno, senza questo ragazzo africano e gli altri che hanno lottato con lui, non esisterebbe la legge contro il caporalato, eppure i caporali esistono al Sud da più di un secolo. La speranza del mezzogiorno italiano sta proprio in questa parte d’Africa che arrivata al Sud, trasforma il Sud e rimette in gioco interi territori, migliorandoli. Rischia la vita per una democrazia diversa, battaglia che molti italiani hanno rinunciato a combattere.”
Roberto Saviano, La Repubblica

 

Premio Antonio Livatino per la lotta contro le Mafie 2016

 

In questo libro c’è la storia vera di Yvan Sagnet, la storia di un ventenne che sogna verità e giustizia e lotta per ottenerla. Yvan arriva in Italia per studiare nel 2007. Ha sempre sognato il nostro paese per via del calcio, la moda, il design. Aveva cinque anni quando i leoni del Camerun sorpresero gli appassionati ai mondiali italiani del 1990; ed è allora che Yvan conosce cos’è l’Italia. Yvan studia la lingua, gli usi e i costumi italiani, si appassiona alla storia, la politica e la società, finché realizza il suo sogno di vivere in Italia superando l’esame di lingua e vincendo una borsa di studio al Politecnico di Torino. Non un caso, la città della sua Juventus, la squadra che tifa sin da bambino. Durante l’estate del 2011 per guadagnarsi da vivere e mantenersi gli studi raggiungerà Nardò in Puglia. Nella masseria salentina di Boncuri si raccolgono i braccianti agricoli per la stagione del pomodoro. Lì Yvan scopre il mondo dei caporali che chiedono ai braccianti i documenti originali per lavorare nei campi, li ricattano e li fanno lavorare sino a sedici ore al giorno sotto il sole senza una paga adeguata. Yvan conosce lo sfruttamento, i diritti calpestati, il dover lottare per avere un materasso, pagare per farsi trasportare in un pronto soccorso. Fino a quando un giorno i caporali chiedono di intensificare il lavoro, ma Yvan e altri braccianti non ci stanno e organizzano il primo grande sciopero autonomo di braccianti stranieri in Italia. La rivolta avrà eco nazionale e Yvan, poco più che ventenne comincerà una lotta di libertà e giustizia che ancora oggi persegue. Leggendo Ama il tuo sogno,  si possono ritrovare le ragioni di una battaglia che non ha età, né tempo. Una battaglia che oggi combattono gli immigrati e che fu combattuta da alcuni tra i padri della Costituzione italiana. Una battaglia che oggi anche grazie al senso di sacrificio, ulteriore, di un giovane camerunense nato nel 1985 può nutrirsi e amplificarsi, conquistarsi visibilità grazie ai mezzi di comunicazione, che in quei giorni dell’agosto del 2011 e per i mesi successivi squarciarono il velo dell’ipocrisia sbattendo in prima pagina quel Salento mostruoso così diverso dalle cartoline.

Disponibile

COD: 9788860445094 Categorie: , , , ,

Descrizione

Titolo: Ama il tuo sogno. Rivolta nella terra dell’oro rosso
Autore: Yvan Sagnet
Collana: Documenti
Pagine: 144
ISBN: 9788860445094