Un giallo citazionista, nero, sporco, ironico, deviato e ubriaco

Le Chat Noir rapisce il lettore come fosse una vera e propria droga. 

 

“La storia scaturisce dalla visione dei primi dieci minuti di Alphaville di Godard e che ha buttato giù di getto grazie al ritmo sincopatico del jazz be-bop e alle sue improvvisazioni. “

La recensione completa su Il Mucchio di Ottobre 2017

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Titolo:
 Le Chat Noir
Autore: Marco Galli
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 128, b/n e colore, formato 17 x 24
ISBN: 9788876183508