James Sturm

James Sturm è nato a New York nel 1965, vive e lavora nel Vermont.

Assistente alla produzione per la rivista RAW di Art Spiegelman e Francoise Mouly, dal 1991 ha diretto il settimanale The Stranger, da lui stesso cofondato.

Tra le sue pubblicazioni figurano The cereal killings, Savage Love, Sight Unseen.

Dal 1997 insegna Teoria e tecniche del fumetto al Savannah College of Art and Design.

Il suo ultimo lavoro, la miniserie Fantastic Four: unstable molecules, è dedicato alla genesi dei Fantastici Quattro.

Visualizzazione di tutti i 2 risultati