Il sogno americano di un poeta senza talento

Si chiama Fante Bukowski, ma con i suoi omonimi ha in comune solo l’alcol. Seconda puntata del graphic novel satirico sul mondo letterario Usa.   Il percorso degli scrittori esordienti non è sempre un passaggio in paradiso, come avvenuto di recente a Kristen Roupenian, l’autrice del racconto Cat Person. No, a volte (spesso), il cammino di un esordiente […]

Continua a leggere


Il mosaico sociale di Tatsumi

Yoshihiro Tatsumi – autore di manga scomparso nel 2015 e inventore del gekika, il manga per adulti – è essenziale per capire il Giappone, anche nelle attuali derive, sempre più patologicamente intrise di infantilismo e consumismo, ibridate in un miscuglio particolarmente indigesto, al nazionalismo risorgente. Questo è il quarto titolo che Coconino Press dedica a un […]

Continua a leggere


Macaroni! – Quando i migranti eravamo noi

La storia della migrazione italiana in Belgio in un graphic novel: Macaroni!, scritto daVincent Zabus, illustrato da Thomas Campi e appena pubblicato in Italia da Coconino Press, nel 2016 ha vinto in Belgio il Prix Cognito per il miglior fumetto a carattere storico.   Romeo ha 11 anni e deve passare controvoglia una settimana di vacanza in Belgio, ospite del nonno paterno, […]

Continua a leggere


Il fumetto perfetto per affrontare il freddo

Come sopravvivere nel grande nord è un fumetto di Luke Healy edito in Italia da Coconino ed è la lettura perfetta per questi giorni in cui nella vita reale (di conseguenza sui social) tengono banco la neve, il freddo e la tempesta di gelo che viene, appunto, dal grande nord. C’è dell’altro però. Il fumetto parla soprattutto di quanto sia possibile superare limiti […]

Continua a leggere


Il “romanzo-fiume” di Davide Reviati

Definito praticamente ovunque sulla rete un capolavoro ed una delle migliori graphic novel del 2016, siamo davvero in presenza di un romanzo illustrato capace di narrarci una storia, suddivisa in capitoli, come farebbe un testo composto da sole parole. La narrazione qui però è arricchita da splendide tavole in bianco e nero, ritratti vividi e sguardi intensi, paesaggi […]

Continua a leggere


“Zeno Porno”, la surreale desolazione di Paolo Bacilieri

“Zeno Porno non sono io, ma sono anche io.” Paolo Bacilieri   Lo scrittore traccia segni sulla pagina, un enorme autoritratto, ma spesso l’invenzione letteraria sgrana e deforma: per pudore o per super-fetazione l’alter ego è sempre un altro probabile – ideale o virtuale –, una piega della megalomania o uno strumento utile tutt’al più […]

Continua a leggere


Special K: benvenuti tra i rifiuti

“Brutti, sporchi e cattivi“. Il titolo del film di Ettore Scola è perfetto per riassumere interiorità ed esteriorità di Megg, Mogg e Gufo. Una strega depressa, un gatto parlante pervertito e un animale notturno antropomorfo sono i protagonisti di Special K, volume edito da Coconino Press, scritto e disegnato da Simon Hanselmann. Disadattati e disfunzionali, depressi e sbandati, sporchi e sboccati, depravati […]

Continua a leggere


Blues for Lady Day: una canzone sincera che viene dal cuore

Uno degli aforismi più celebri legati al mondo della musica è: “Scrivere di musica è come ballare d’architettura”. Questa frase, attribuita a molti nel corso degli anni, è la summa di come sia effettivamente impegnativo parlare di qualcosa che basa il suo funzionamento sulle emozioni, prendendo l’ascoltatore più allo stomaco che alla testa. Quando Paolo Parisi ha realizzato Blues for […]

Continua a leggere


Limoni su Lo Spazio Bianco

Tre sconosciuti rimangono bloccati in ascensore. Da questa interazione forzata scaturisce una serie di micro racconti che hanno come comune denominatore l’incapacità di intessere relazioni sentimentali durature e oneste, ma bloccate da taboo irrazionali, paure e insicurezze dovute a una generale instabilità sociale e culturale. Leggero e senza pretese di memorabilità, Limoni è un tragicomico prontuario sull’amore […]

Continua a leggere


Di tragedie e risalite, con Manu Larcenet

Scritto nel 2000 e pubblicato solo oggi in italiano, anche grazie alle pressioni di Zerocalcare, arriva finalmente “Faremo senza”, il bellissimo fumetto sul senso della vita disegnato da Manu Larcenet. Paura, gioie, sconfitte e rinascite, racchiuse in un racconto che affronta in maniera toccante e scanzonata l’instancabile ricerca della felicità. Perché doversi inventare una storia, […]

Continua a leggere


Dipingendo la Waterloo di un’esistenza

  Il paesaggio dopo la battaglia del titolo (e della copertina) è la scena di una disfatta napoleonica, una Waterloo che diventa l’ allegoria della devastazione esistenziale della protagonista – e, in misura minore, dei comprimari – come evidente fin dal magistrale correlativo oggettivo istituito dalle prime scene: un montaggio alternato tra dettagli del dipinto […]

Continua a leggere


La storia di un uomo alla deriva: la biografia di Killoffer

Tra perversioni, alcolismo e la mancanza totale di freni e di una direzione, Killoffer va presto alla deriva: lo vediamo sdoppiarsi, e ogni sua personalità diventa un doppelgänger che presto cerca di uccidere (o scopare) gli altri. Sono pagine crude e bellissime, in cui un piccolo esercito di Killoffer lotta per la sopravvivenza o concede […]

Continua a leggere


“Il padre degli eroi” su Fumo di China

Pur non essendo consueto recensire un volume alla sua ristampa, l’eccezione alla prassi è del tutto giustificata per questo bis di Bacilieri (anche perché 5 anni fa FdC non recensì la prima edizione e ora prendiamo due piccioni con una fava, per così dire). Innanzitutto perché Emilio Salgari è ormai acquisito non più come scrittore […]

Continua a leggere


La guerra di Cope & Guibert

Il risultato dell’opera ricostruita attraverso i ricordi di Alan Cope è una superba anche se singolare biografia di un “antieroe” o uomo comune, illustrata con le prime immagini, affascinanti per il loro accento di verità e relativi più ai fatti personali che a quelli militari. La recensione completa a cura di Giulio C. Cuccolini su Fumo di China n. […]

Continua a leggere


Un libro ideale per una domenica d’autunno: da leggere a luce soffusa, con una tazza di tè (e la porta ben serrata)

Sveglia, curiosa e sempre in cerca di soldi, Maggy Garrison inizia ad avvicinarsi agli ambienti più loschi della mafia cittadina circondandosi di amori e di amicizie poco raccomandabili che la porteranno presto in un mare di guai. La recensione completa a cura di Alex Urso su Artibune.     Autore: Lewis Trondheim, Stéphane Oiry Titolo: Maggy Garrisson Collana: Coconino Cult Numero pagine: 152, […]

Continua a leggere


Se pensate che al giorno d’oggi vada tutto bene, lasciate pure Luna del mattino sullo scaffale.

Tenete lo sguardo fisso in cielo e sperate che non spunti la luna in pieno giorno: ventiquattr’ore passano velocemente, l’apocalisse urbana vi coglierà prima di quanto possiate immaginare. Il fulcro della vicenda, come ogni storia con tratti distopici/apocalittici, è la possibilità del singolo di salvarsi barcamenandosi tra solitudine e collettività, scendendo a patti con il […]

Continua a leggere


Uno sprofondante viaggio d’autore di fronte agli innumerevoli e incontrollabili “doppi” di Patrice Killoffer

Edito in grande formato deluxe, il 26 ottobre è infine arrivato anche nelle librerie d’Italia il volume-choc del francese Patrice Killoffer, fumettista di punta de L’Association e illustratore per i quotidiani Le Monde e Libération. L’autore lorenese ha studiato all’École des arts appliqués di Parigi, allievo tra l’altro del maestro dell’erotismo disegnato Georges Pichard, colui […]

Continua a leggere


Non è sexy, né dovrebbe esserlo. È una persona vera in un mondo difficile, come quello reale.

Maggy Garrisson vive la sua quotidianità come tutti, con la propria grinta e con le proprie debolezze, con il talento, le fragilità e le frivolezze di una ragazza normale. Senza cedimenti né costruzioni, senza compiacimenti o ammiccamenti facili per il lettore né tantomeno per gli altri personaggi, Maggy Garrisson ci consegna l’onestà della propria vita […]

Continua a leggere


Stefano Feltri: “Le insicurezze di Larcenet che hanno ispirato Zerocalcare”

Zerocalcare ha sempre ammesso le sue fonti di ispirazione. E’ addirittura diventato un divulgatore degli autori che ha saccheggiato. Ora è riuscito a tradurre per Coconino Press un’ opera di Manu Larcenet del 1999 ancora inedita in Italia. Negli ultimi anni Coconino ha pubblicato i suoi lavori più ambiziosi e complessi, la saga di Blast e Il rapporto di Brodeck. Appartiene […]

Continua a leggere


Jim Woodring: un approccio al fumetto che apre a nuovi immaginari

Coconino rilancia Jim Woodring in Italia e lo fa col libro che, assieme al “gemello” Frank, pure in via di pubblicazione, è forse l’opera più significativa di Woodring oggi, Il congresso degli animali.  Per capire però la rilevanza estrema di Woodring, e di questo libro, è necessario fare di nuovo un passo indietro fino all’origine […]

Continua a leggere