Il Post – “Veloce come il vento”: la storia e le recensioni

È un film con Stefano Accorsi, sulle corse d’auto in Italia: è uscito il 7 aprile e se ne parla molto bene.

Veloce come il vento è nei cinema dal 7 aprile: è un film italiano, anche se secondo molti critici non lo sembra. La cosa è da intendersi come un complimento: Veloce come il vento è infatti un film sportivo e d’azione sulle corse automobilistiche. È stato pensato anche per l’estero, dove sarà distribuito con il titolo Italian Race. Il regista è Matteo Rovere, che nel 2011 ha diretto il film drammatico Gli sfiorati, tratto da un omonimo romanzo di Sandro Veronesi. I due attori principali sono entrambi bolognesi: Stefano Accorsi e Matilda De Angelis, al suo primo film.

Continua a leggere su Il Post