Io gioco pulito: Il rumore non fa gol, una graphic novel ricorda Giacinto Facchetti

“Gaetano e Giacinto sono due tipi che parlano piano anche adesso, adesso che sono lontano. Ma in questo frastuono è rimasta un’idea, un eco nel vento, Facchetti e Scirea”. Così gli Stadio nella loro, intensa, canzone “Gaetano e Giacinto”, un brano che rende omaggio a due indimenticabili campioni di Juventus e Inter. Ed è proprio all’ex capitano e dirigente nerazzurro, a dieci anni dalla sua morte, che edizioni BeccoGiallo dedica un’avvincente graphic novel in bianco e nero – ma il neroazzurro, anche a livello cromatico non manca –, sceneggiata da Paolo Maggioni e Davide Barzi e disegnata da Davide Castelluccio. Titolo dell’opera: “Giacinto Facchetti, il rumore non fa gol” (237 pagine, 18 euro). Con prefazione di Giovanni Storti del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo (“quando ho visto giocare Facchetti ho sognato di essere lui. Purtroppo non sono riuscito a diventare grande e grosso così. Sulla velocità, invece, continuo a lavorarci”), questo corposo volume a fumetti ripercorre le gesta – dentro e fuori dal rettangolo verde di gioco – di un uomo “che voleva essere un esempio, non un simbolo: i simboli dividono, gli esempi no”, si legge sulla quarta di copertina.

Continua a leggere su Io Gioco Pulito



Copertina Facchetti_STAMPA

Titolo: Giacinto Facchetti, il rumore non fa gol
Autori: Paolo Maggioni, Davide Barzi, Davide Castelluccio
Caratteristiche: 17×24, 176 pg. a colori
ISBN: 9788899016401