Le pagine contro il virus dell’omofobia dal Salone del Libro di Torino

[…] Vengo al mio consiglio personale. Greco moderno di Nikos Petrou. È il romanzo di un esordiente, un trentenne. Per questo ha una forza interiore che colma abbondantemente lo stile un po’ acerbo. Parte subito con la scena bollente che scalda il primo bacio sul Porto di Salonicco. La chiave del perché un libro del genere andrebbe portato nelle scuole per dare scacco matto all’omofobia è nelle parole del giovane autore, parole che non si faticano aimmaginare nelle bocche di giovani e giovanissimi che purtroppo sono arrivati a scelte estreme.

Per anni mi hanno fatto sentire un qualcosa a metà tra un sovversivo e un delinquente comune. Ed è brutto sentirsi pericoloso. Finisci di credere di essere una minaccia perfino per te stesso: Vasilis contro Vasilis.

Continua a leggere su Huffington Post


greco-moderno

Titolo: Greco moderno
Autore: 
Nikos Petrou
Copertina flessibile:
188 pagine
ISBN: 978-8889113912