Mangialibri: Un caffè con… Luca Baldazzi

Luca Baldazzi cura l’ufficio stampa della casa editrice Coconino Press, specializzata in romanzi a fumetti di autori nazionali e internazionali. Comincia la sua carriera da giornalista alla “Gazzetta di Mantova”, poi all’agenzia di stampa Redattore Sociale e nella redazione di Bologna de “L’Unità”. Libri e fumetti sono una sua passione da sempre. Circa otto anni fa, dopo un incontro con i fondatori Igort, Carlo e Paola Barbieri, accetta molto volentieri di “saltare il fosso” e lavorare per una casa editrice di fumetti che ha sempre amato: la Coconino Press, appunto. Collabora con l’Accademia di Belle Arti di Bologna e ha curato una mostra e un libro su Magnus, che considera uno dei più grandi narratori a fumetti di sempre.

La vita di un addetto stampa è sempre di corsa? A me sembri incline allo zen e alla concentrazione…
C’è un tempo per correre (soprattutto durante fiere e festival!) e un tempo per riflettere… se non ti prendi il tempo di leggere con attenzione i libri che promuovi, di individuarne i punti di forza e di discuterne con gli autori, difficilmente poi farai un buon lavoro.

Continua a leggere su Mangialibri