In offerta!

Un giovane americano

16.0015.20

Il primo volume della acclamata tetralogia parzialmente autobiografica di Edmund White.

Il racconto della formazione di un adolescente in una famiglia di una normalità stravagante, negli Stati Uniti ingenui e moralisti degli anni Cinquanta.

“Credo che Edmund White sia uno dei migliori scrittori della mia generazione: senz’altro è l’autore americano contemporaneo che rileggo più di qualunque altro, e quello di cui aspetto con più ansia il prossimo libro.”
John Irving

Il terrore degli altri, il senso di solitudine, il desiderio di appartenere al gruppo e di diventare popolare, l’indifferenza del padre, l’eccessivo attaccamento della madre, lo sforzo di capire se stesso. Sono questi i dolori, le angosce e le aspirazioni che il giovane protagonista fronteggia, immergendosi nell’arte e nell’immaginazione.

“Edmund White è un grandissimo scrittore.”
Joyce Carol Oates

Universi che considera più decifrabili e abitabili, ma che non riescono a esentarlo dalla vita. Questa, infatti, incombe nella forma del desiderio per gli uomini, costringendolo a combattere senso di colpa e vergogna, per arrivare, infine, a una più piena consapevolezza di sé.

“Tra gli autori americani contemporanei di maggiore talento e raffinatezza.”
Patrick McGrath

Disponibile

COD: 9788889113578 Categorie: , ,

Descrizione

Titolo: Un giovane americano
Autore: Edmund White
Formato: 15X20
Pagine: 248
Traduzione: Alessandro Bocchi

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg