TTL La Stampa: Nicola Ravera Rafele, tra i vigneti di Francia l’ex terrorista scrive polar

Un giornalista precario si mette sulle tracce dei genitori, la storia di una generazione che ha ripudiato la normalità

Che cos’è un romanzo borghese? Magari la sua scrittura, così felpata, un vascello che non vacilla, una sonda à point che implacabilmente giunge a questo o a quel cuore di tenebra, disinnescandolo, sezionandolo, affidandolo alla cassaforte dello stile.

Nicola Ravera Rafele, romano, classe 1979, con Il senso della lotta si cala in un’Italia remota sfoderando – siamo anche nella Capitale, Parioli e dintorni, case di «pareti spesse e pavimenti lucidi» – più che il cinismo moraviano l’apparente svagatezza, la dissimulata eppure fervida palpitazione, per esempio, di Giorgio Montefoschi.

Continua a leggere su TTL La Stampa


sensolotta

Titolo: Il senso della lotta
Autore: Nicola Ravela Rafele
ISBN: 9788860444905